ferrite magnets
L'indice dei prezzi delle terre rare raggiunge un nuovo massimo durante l'anno e i prezzi potrebbero continuare a salire nel quarto trimestre
Dec 8,2021.

L'integrazione dell'industria delle terre rare sta volgendo al termine.

Il 6 dicembre, secondo i media, il mio paese ha approvato la costituzione della più grande azienda mondiale di terre rare. La nuova società si chiamerà China Rare Earth Group e sarà fondata nella provincia di Jiangxi non appena questo mese. Consisterà nelle risorse di terre rare di una serie di imprese statali, tra cui China Minmetals, Chinalco e Ganzhou Rare Earth Group.


A questo proposito, una persona di Ganzhou Rare Earth ha affermato che la notizia della formazione del China Rare Earth Group è vera e che il Ganzhou Rare Earth Group è una delle unità istituzionali. Minmetals Rare Earth ha affermato che la riorganizzazione è ancora in fase di pianificazione e il piano specifico non è stato ancora annunciato.


Un esperto del settore ha rivelato a un giornalista del 21st Century Business Herald che la fusione delle tre società di terre rare di cui sopra dovrebbe essere completata a dicembre di quest'anno e sarà completata al più tardi l'anno prossimo.


Prima del 23 settembre, Minmetals Rare Earth (000831.SZ) ha annunciato che Chinalco, China Minmetals, Ganzhou Municipal People's Government e altri stanno pianificando una riorganizzazione strategica delle relative risorse di terre rare. Il relativo piano non è stato ancora finalizzato e deve essere approvato dalle autorità competenti competenti.


Colpito dalle informazioni sui progressi dell'integrazione di queste tre società di terre rare, il settore delle terre rare si è rafforzato collettivamente il 6 dicembre. Tra queste, le azioni di Hong Kong China Rare Earth sono aumentate dell'11,69%. Nel mercato delle azioni A, Aluminium Corporation of China è aumentata di quasi il 7% e le azioni Dehong avevano un limite giornaliero. Il 7 dicembre, il settore delle terre rare ha subito una correzione dopo l'impennata e molti titoli sono andati in verde.


Secondo i dati della China Rare Earth Industry Association, il 7 dicembre l'indice dei prezzi delle terre rare era di 338,4, un record per l'anno. Molti professionisti del settore hanno affermato che le attuali politiche supportano l'integrazione del settore e che i motori a risparmio energetico aumenteranno anche la domanda di terre rare. I prezzi delle terre rare dovrebbero aumentare ulteriormente nel quarto trimestre.


Rare earth price index chart


La scorsa settimana (dal 29 novembre al 3 dicembre), il minerale misto di terre rare e il minerale di europio medio ricco di ittrio hanno riportato rispettivamente 6,15 e 357.500 yuan/ton, un aumento su base settimanale dell'1,65% e dell'1,42%. Praseodimio e ossido di neodimio, ossido di disprosio e ossido di terbio hanno riportato 85,5, 293 e 11,015 milioni di yuan per tonnellata, un aumento settimanale dello 0,83%, 0,69% e 1,85%. NdFeB 50H ha riportato 384.500 yuan/ton, un rapporto settimana su settimana di +1,85%.


Secondo i dati doganali, a ottobre, le importazioni totali di terre rare e prodotti correlati del mio paese sono state di 2.942 tonnellate, con un calo su base annua del 78,67% e un calo del 54,84% su base mensile; le esportazioni totali sono state di 9.017 tonnellate, con un aumento del 53,90% su base annua e un calo su base mensile del -0,85%.


Per il cambiamento nel modello di domanda e offerta, CICC ritiene che ci siano tre ragioni: in primo luogo, l'importazione di minerale grezzo straniero è diminuita e le quote nazionali di estrazione di terre rare sono limitate e si prevede che l'offerta di terre rare rimanga limitata; il secondo è che i motori a risparmio energetico e altri settori a valle delle terre rare aumenteranno la domanda. ; In terzo luogo, l'industria delle terre rare sta introducendo un cambiamento nella struttura della domanda e dell'offerta e la domanda e l'offerta continuano a restringersi.


Il CICC prevede che la carenza di spot continuerà e l'attuale scarsa offerta e domanda di terre rare dovrebbe continuare per 3-5 anni.

Vale la pena notare che il 22 novembre il Ministero dell'Industria e delle Tecnologie dell'informazione e l'Amministrazione statale per la regolamentazione del mercato hanno emanato congiuntamente il "Piano di miglioramento dell'efficienza energetica (2021-2023)", che ha chiaramente affermato che entro il 2023, la produzione annuale di i motori ad alta efficienza e risparmio energetico raggiungeranno i 170 milioni di kilowatt e la produzione è altamente efficiente ea risparmio energetico. I motori rappresentano oltre il 20%.


Secondo i calcoli del CICC, il piano di miglioramento dell'efficienza energetica porterà a circa 77.000 tonnellate di aumento della domanda nel settore dei motori industriali a magneti permanenti in terre rare dal 2022 al 2023 e il CAGR raggiungerà il 156% dal 2021 al 2023. Spinto dalla neutralità del carbonio sovrapposta, il nuovo Con il vigoroso sviluppo dei veicoli energetici, dell'energia eolica e di altri campi, la domanda di materiali magnetici ad alte prestazioni di terre rare raggiungerà le 198.000 tonnellate nel 2023 e il CAGR raggiungerà il 37% nel 2021-2023.


Tenendo conto delle politiche favorevoli per le industrie a valle, il suddetto rapporto di ricerca ha sottolineato che gli ordini continueranno a sostenere i prezzi delle terre rare. Nel medio e lungo termine, beneficiando del perdurante stretto equilibrio tra domanda e offerta di terre rare, i prezzi sono rimasti alti e stabili, mentre le società magnetiche a valle hanno beneficiato dell'accelerazione della domanda nel nuovo settore energetico e rivalutato il forte slancio.



richiedi un preventivo gratuito
se sei interessato ai nostri prodotti e vuoi conoscere maggiori dettagli, ti preghiamo di lasciare un messaggio qui, ti risponderemo al più presto.
lasciate un messaggio
benvenuto a BearHeart
se sei interessato ai nostri prodotti e vuoi conoscere maggiori dettagli, ti preghiamo di lasciare un messaggio qui, ti risponderemo al più presto.

casa

prodotti

notizia

contatto